JA Control Panle

Informazioni generali per il visto

AUTORIZZAZIONE ELETTRONICA D’INGRESSO (ETA) pienamente operativa dal 1 Gennaio 2012

Il Dipartimento dell’Immigrazione ed Emigrazione dello Sri Lanka ha predisposto un nuovo sistema di rilascio di visto d’ingresso on-line, denominato ‘Electronic Travel Authorization (ETA) – Autorizzazione Elettronica d’Ingresso’ per gli stranieri che giungono in Sri Lanka per un limitato periodo – turismo, affari o transito.

Tutti i viaggiatori stranieri che intendono visitare lo Sri Lanka per un limitato periodo per uno dei seguenti motivi devono ottenere l’ETA seguendo una di queste procedure. Vedere sotto.

  1. TURISTA : turismo, visita a parenti/amici, cure mediche inclusi i trattamenti Ayruvedici (a base di erbe) e yoga, partecipanti ad eventi sportivi, gare e attività connesse ad esibizioni culturali.

2. AFFARI: partecipazione ad incontri di lavoro e trattative, conferenze, workshop e seminari, brevi corsi di formazione,  a eventi artistici, musicali e di danza.

3. TRANSITO : Transito in Sri Lanka

4. VISITE PRIVATE DA PARTE DI FUNZIONARI DIPLOMATICI E POSSESSORI DI PASSAPORTI DI SERVIZIO possono seguire una delle normali procedure per l’ottenimento dell’ETA.

5. PERSONALE DI ORGANIZZAZIONI GOVERNATIVE ED INTERNAZIONALI IN VISITA UFFICIALE E DIPLOMATICA accreditati presso i Governi e le Organizzazioni Internazionali con sede in Italia, Albania, Cipro, Grecia (Repubblica Ellenica) e Malta che intendono effettuare brevi visite in Sri Lanka per motivi ufficiali e diplomatici devono inviare le loro richieste tramite le Rappresentanze Diplomatiche dello Sri Lanka all’estero ed ottenere approvazione preventiva per il visto.

devono contattare l’Ambasciata dello Sri Lanka in Italia via mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ; o per telefono +39.(0)6.8554560; +39.(0)

Cosa è l’ ETA?

ETA è un’autorizzazione ufficiale per una visita per un periodo limitato in Sri Lanka e viene rilasciata elettronicamente dal Dipartimento dell’Immigrazione ed Emigrazione dello Sri Lanka. Ai possessori dell’ETA verrà rilasciata un’ETA per una visita di 30 giorni al punto d’ingresso in Sri Lanka. Il possessore dell’ETA è autorizzato ad entrare in Sri Lanka entro tre mesi dalla data di rilascio dell’ETA. Si consiglia di conservare copia dell’approvazione dell’ETA e di esibirla presso il punto di ingresso in Sri Lanka.

I possessori di ETA dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti quando giungeranno al punto d’ingresso in Sri Lanka:

Un passaporto valido oltre sei mesi dalla data di arrivo in Sri Lanka;

Un biglietto andata e ritorno confermato;

Fondi sufficienti per coprire le spese del soggiorno.

L’ETA viene inizialmente limitato a 30 giorni dalla data di arrivo e può venire prorogato fino a sei mesi. Il personale aereo e marittimo e i titolari di passaporto di Singapore e Maldive, su base di reciprocità, vengono esentati dall’ETA prima del viaggio in Sri Lanka.

I viaggiatori stranieri devono presentare richiesta per l’Autorizzazione Elettronica d’Ingresso (ETA) tramite il sistema on-line del sito www.eta.gov.lk, definito dal Dipartimento dell’Immigrazione ed Emigrazione dello Sri Lanka.  Le richieste vanno presentate elettronicamente solo in lingua Inglese e non è necessario l’invio di copie del passaporto, documenti o fotografie alcune.

Un costo amministrativo per l’ETA andrà corrisposto tramite carta di credito.  Si potrà ottenere l’ETA in uno dei seguenti modi:

da parte del soggetto stesso,

da parte di terzi,

da agenti registrati,

alla Direzione Centrale del Dipartimento dell’Immigrazione ed Emigrazione dello Sri Lanka

all’arrivo al punto di ingresso in Sri Lanka.

attraverso le relative Ambasciate/Alti Commissariati dello Sri Lanka. Per i titolari di passaporti dei seguenti paesi: Italia, Albania, Cipro, Grecia (Repubblica Ellenica) e Malta pregasi leggere sotto. Per maggiori informazioni visitare il sito web: www.eta.gov.lk.

I titolari di passaporto dei paesi[1], Italia, Albania, Cipro, Grecia (Repubblica Ellenica) e Malta possono presentare domanda per ottenere l’ETA tramite la missione diplomatica dello Sri Lanka a Roma seguendo le procedure elencate oltre.  Questa modalità viene consigliata a coloro che desiderano ottenere l’ETA ed avere un visto stampato sul proprio passaporto prima della partenza, tramite l’Ambasciata/Alto Commissariato dello Sri Lanka a Roma.

L’Ambasciata/Alto Commissariato dello Sri Lanka a Roma è autorizzato al rilascio dell’ETA fino a 30 giorni di durata e/o di visti per visite brevi (visti turistici con ingresso singolo/multiplo e visti per affari con ingresso singolo/multiplo) fino a massimo 03 mesi.  Il rilascio è soggetto all’approvazione da parte del Dipartimento dell’Immigrazione ed Emigrazione dello Sri Lanka.

Compilare la richiesta dell’ETA e/o di visto e consegnarla al funzionario/visti presso l’Ambasciata a Roma, con la soma da corrispondere. L’Ambasciata/Alto Commissariato dello Sri Lanka a Roma, con il concorso del Dipartimento dell’Immigrazione ed Emigrazione dello Sri Lanka (DI&E), rilascerà l’ETA o il visto per visite di durata limitata in 03 giorni lavorativi.

Un passaporto valido oltre sei mesi alla data di ingresso.

Un biglietto aereo confermato di andata e ritorno.

Fondi sufficienti per coprire I costi durante la permanenza.  L’ETA viene inizialmente limitata a 30 giorni dalla data di ingresso ma può venire prorogata fino a sei mesi.

Dopo la presentazione della richiesta verrà inviata una conferma con un numero di riferimento all’Ambasciata dello Sri Lanka a Roma e al richiedente, come richiesto nella domanda.  I residenti a Cipro e in Grecia possono presentare richiesta tramite i Consolati Onorari dello Sri Lanka rispettivi. I Consolati Onorari inoltreranno quindi le richieste all’Ambasciata/Alto Commissariato a Roma. Dette richieste di visto richiederanno un minimo di 03 settimane per la lavorazione e rilascio di autorizzazione.

Per la verifica sullo stato della pratica ETA, si può verificare il sito web ETA o chiamare il numero ETA specifico (h. 24) 0094.71.9967888. I richiedenti tramite l’Ambasciata/Alto Commissariato dello Sri Lanka a Roma possono, dopo 3 giorni lavorativi, verificare presso la stessa la situazione della propria approvazione di ETA. I costi per l’ETA e i visti variano a seconda della categoria di visto necessario, nazionalità/passaporto, durata della permanenza.  Questi costi sono soggetti a variazione senza preavviso.

Tipologia visto

Costo

ETA

Costo visto

Italia

Costo visto

Albania

Costo visto

Cipro

Costo

visto

Grecia

Costo visto

Malta 

Visto turistico

02 ingressi

30 giorni

Euro 15

-

-

-

-

-

Visto turistico

ingresso singolo

90 giorni

Euro 15

Euro 26

Euro 5

Euro 8

Euro 20

Euro 29

Visto turistico

02 ingressi

90 giorni

Euro 15

Euro 52

Euro 9

Euro 15

Euro 40

Euro 57

Visto per affari

ingressi multipli

30 giorni

Euro 15

-

-

-

-

-

Visto per affari

ingresso singolo

90 giorni

Euro 15

Euro 26

Euro 5

Euro 8

Euro 20

Euro 29

Visto per affari

ingressi multipli

90 giorni

Euro 15

Euro 78

Euro 14

Euro 23

Euro 60

Euro 80

Visto per transito

ingresso singolo

2 giorni

gratuito

gratuito

gratuito

gratuito

gratuito

gratuito

Visto per transito

ingresso singolo

3-7 giorni

Euro 08

-

-

-

-

Il sistema di rilascio visto ETA (Electronic Travel Authorization) on-line diverrà pienamente operativo a partire dal 01 Gennaio 2012.

Per ulteriori informazioni, si prega di visionare il sito www.eta.gov.lk

Ambasciata dello Sri Lanka, Roma, Italia.

[1] Paesi presso i quali l’Ambasciata/Alto Commissariato dello Sri Lanka a Roma è accreditato contemporaneamente.

Contatti

Ambasciata dello Sri Lanka


  • Indirizzo: Via Adige, 2 - 00198 Roma
  • Tel 06.8840801 - 06.8554560
  • Fax: 06.84241670
  • Mail: embassy@srilankaembassyrome.org

Login



You are here: Informazioni generali per il visto